Home TESTIMONE D’ACCUSA

TESTIMONE D’ACCUSA

TESTIMONE D’ACCUSA
14 marzo 2023 – ore 21.00

di Agatha Christie
Traduzione Edoardo Erba
con Vanessa Gravina, Giulio Corso e Giorgio Ferrara
regia Geppy Gleijeses

Testimone d’accusa” è, secondo molti, la più bella commedia di Agatha Christie, non solo per la  tensione che caratterizza lo sviluppo della trama ricca di suspence, ma anche per l’andamento  drammatico della storia e l’approfondimento psicologico dei personaggi. Questo dramma non è mai stato rappresentato in Italia, ma è tuttavia molto conosciuto grazie all’andamento  cinematografico del 1957 per la regia di Billy Wilder, che aveva come protagonisti Charles  Laughton, Marlene Dietrich e Tyrone Power.
Il cuore della vicenda è la storia di un uomo accusato di aver ucciso una ricca vedova il cui  testamento lo favorisce.
I protagonisti in scena sono una donna, Romaine (Vanessa Gravina), moglie di Leonard (Giulio  Corso) e l’avvocato di lui, Sir Wilfrid (Giorgio Ferrara). 

Il cast complessivo è composto da 12 attori, più sei giurati scelti tra il pubblico prima dello  spettacolo.
Da non trascurare la regia di Geppy Gleijeses, dopo i grandi successi di Sorelle Materassi, Arsenico  e vecchi merletti, e Così parlò Bellavista, spettacolo ammirato nel nostro teatro la scorsa stagione.
Si tratta di un dramma giudiziario incorniciato in un allestimento magistrale, accuratissimo nel  rendere le procedure e il gergo avvocatizio, ma allo stesso tempo perfettamente fruibile al  pubblico, che accompagna lo spettatore passo dopo passo verso un insuperabile finale con”  doppio colpo di scena”.

BIGLIETTI E ABBONAMENTI >>

ORARI BIGLIETTERIA

La biglietteria è chiusa.
Riapriremo a fine agosto.

ISCRIVITI ALLA NEWS LETTER

©CINETEATRO NUOVO ARCORE –PARROCCHIA SANT'EUSTORGIO – C.F. 08587710156 – P. IVA IT 00915860969